a cura di Girolamo Monaco, educatore
bionarrazione@virgilio.it - www.bionarrazione.jimdo.com

Calendario

Settembre 2017
LunMarMerGioVenSabDom
 << < > >>
    123
45678910
11121314151617
18192021222324
252627282930 

Chi c'é online?

Membro: 0
Visitatore: 1

Avviso

03 Mar 2016 - 12:05:58

Sopravvivere in carcere

La prima cosa per sopravvivere in carcere: evitare di pensare.

 

Ancora non ho capito nulla, ma a che serve capire?

Si guarda ancora al passato come insieme di fatti chiusi e lontani, estranei e lontani, da dimenticare più che ricordare e rivivere. Si cerca di segregare la memoria in luoghi inaccessibili, anestetizzati con il divieto della memoria.

 

Invece il passato attraversa continuamente il presente, nell'oggi dello stare chiusi, mischiato ai fatti della detenzione e dentro i pensieri.

Non si può non vivere, al tempo stesso, che nel presente e nel passato, che coincidono nella consapevolezza, nel flusso interminabile e inevitabile dei ricordi, nelle parole che fanno i pensieri e costruiscono i desideri.


Admin · 1168 visite · 0 commenti
Parole chiave (tag): Parole chiave (tag) carcere Parole chiave (tag) memoria Parole chiave (tag) ricordo

Link permanente al messaggio intero

http://narrazioni.blogattivo.com/narrazioni-b1/Sopravvivere-in-carcere-b1-p176.htm

Commenti

Niente Commento per questo post ancora...


Lascia un commento

Statuto dei nuovi commenti: Pubblicato





Il tuo URL sarà visualizzato.


Prego inserisci il codice contenuto nelle immagini


Testo del commento

Opzioni
   (Imposta il cookie per nome, email e url)