a cura di Girolamo Monaco, educatore
bionarrazione@virgilio.it - www.bionarrazione.jimdo.com

Calendario

Settembre 2017
LunMarMerGioVenSabDom
 << < > >>
    123
45678910
11121314151617
18192021222324
252627282930 

Chi c'é online?

Membro: 0
Visitatore: 1

Avviso

04 Ago 2016 - 13:54:00

LA STORIA DEL MIO AMORE SOGNATO

Da quasi un anno la mia vita è sospesa tra il ricordo del passato e la speranza del futuro. Io non ho presente. Il mio presente è solo mangiare e dormire. Dormire e mangiare. Se mangio bene sto bene, se mangio male sto male.


Io qui non ho amici, nè affetti. In carcere si vive con le persone che si amano solo un'ora alla settimana. Ed io nenache quello perchè mi trovo a 300 chilometri dalla mia famiglia e nessuno viene a farmi i colloqui. Io non vedo i miei cari da quasi due mesi e vivo con loro solamente nel ricordo dei giorni passati.


Io sono come Jamal e Mohammed, che vengono dall'Egitto. Io non capisco la loro lingua, ma quando parlano delle loro mamme e delle loro ragazze io mi commuovo sempre, perchè usano parole dolcissime.


Forse in carcere non è giusto parlare d'amore.


Qualcuno diventa triste, qualche altro si arrabbia. Io mi sento inutile, con la tristezza che si mescola alla rabbia. Povera la mamma mia che quando ero piccolo mi diceva che mia aveva chiamato Marco Aurelio, perchè per lei era il nome più bello del mondo, quello di un grande re.


E' vero, mamma, che io ti ho lasciata per vivere in questo paese, ma è anche vero che io ritornerò da te.


Ciao amore, ci vediamo sabato... non vedo l’ora di svegliarmi con le tue piccole mani sul mio collo, sentire il tuo odore, il tuo amore per tutta la vita.


Cosa è l’amore? L’amore è come un arcobaleno dalle mille sfumature di colore. Alcune non le capisco, ma voglio viverle tutte.


Non riesco a mettere ordine dentro la mia storia d'amore.


Admin · 130 visite · 0 commenti
Parole chiave (tag): Parole chiave (tag) amore

Link permanente al messaggio intero

http://narrazioni.blogattivo.com/narrazioni-b1/LA-STORIA-DEL-MIO-AMORE-SOGNATO-b1-p197.htm

Commenti

Niente Commento per questo post ancora...


Lascia un commento

Statuto dei nuovi commenti: Pubblicato





Il tuo URL sarà visualizzato.


Prego inserisci il codice contenuto nelle immagini


Testo del commento

Opzioni
   (Imposta il cookie per nome, email e url)