a cura di Girolamo Monaco, educatore
bionarrazione@virgilio.it - www.bionarrazione.jimdo.com

Calendario

Settembre 2017
LunMarMerGioVenSabDom
 << < > >>
    123
45678910
11121314151617
18192021222324
252627282930 

Chi c'é online?

Membro: 0
Visitatore: 1

Avviso

10 Feb 2016 - 11:16:35

L'educatore militante e partigiano

L'impegno dell'educatore verso l'attivazione di processi di cambiamento si materializza in una attività militante, impegnata ed esposta sui temi relativi alle questioni dominanti dell'attualità.


L'educatore non è indifferente, né qualunquista, risponde alle sollecitazioni dei tempi, dichiara la sua visione del mondo, realizza una scelta di parte.

“Tu da che parte stai?” è il primo appello rivolto a chi si pone con interesse educativo. Lo stare da una parte implica una precisa visione della vita, valori concreti incarnati e predicati, vissuti e dichiarati.


La concretezza esistenziale dell'essere schierato rende l'educatore abile ad affrontare i fatti della vita, attraversarli e restituirli arricchiti di senso e valore.


Admin · 499 visite · 0 commenti
Parole chiave (tag): Parole chiave (tag) educatore Parole chiave (tag) esistenziale

Link permanente al messaggio intero

http://narrazioni.blogattivo.com/narrazioni-b1/L-educatore-militante-e-partigiano-b1-p172.htm

Commenti

Niente Commento per questo post ancora...


Lascia un commento

Statuto dei nuovi commenti: Pubblicato





Il tuo URL sarà visualizzato.


Prego inserisci il codice contenuto nelle immagini


Testo del commento

Opzioni
   (Imposta il cookie per nome, email e url)