a cura di Girolamo Monaco, educatore
bionarrazione@virgilio.it - www.bionarrazione.jimdo.com

Calendario

Settembre 2017
LunMarMerGioVenSabDom
 << < > >>
    123
45678910
11121314151617
18192021222324
252627282930 

Chi c'é online?

Membro: 0
Visitatore: 1

Avviso

01 Dic 2015 - 11:01:01

Degli ordini ingiusti


Abbiamo obbedito ad ordini affrettati e dubbi, e in questo modo siamo diventati parte importante di una catena anonima e automatica che ha trasformato l'isteria in necessità, la necessità in urgenza, l'urgenza in ingiustizia.
Noi abbiamo obbedito ad un ordine ingiusto, costruito da burocrati zelanti e passacarte efficienti. Ed io tra questi.
Così i passacarte hanno costruito l'ingiustizia, in modo ineccepibile, formale, corretto. Nessun burocrate è reprensibile, nessuna negligenza, nessuno ha commesso errori.


Voglio parlare dell'ingiustizia strutturale, interna al sistema, alla quale nessuno riesce a sottrarsi, l'ingiustizia invisibile data dal solo fatto di esser dentro un sistema. Per questo il sistema diventa anonimo, quasi innocente, professionale, astratto, parcellizzato, semplice, frantumato. E noi siamo parte di esso.


Admin · 607 visite · 0 commenti
Parole chiave (tag): Parole chiave (tag) appartenenza Parole chiave (tag) attenzione Parole chiave (tag) coraggio Parole chiave (tag) educare

Link permanente al messaggio intero

http://narrazioni.blogattivo.com/narrazioni-b1/Degli-ordini-ingiusti-b1-p142.htm

Commenti

Niente Commento per questo post ancora...


Lascia un commento

Statuto dei nuovi commenti: Pubblicato





Il tuo URL sarà visualizzato.


Prego inserisci il codice contenuto nelle immagini


Testo del commento

Opzioni
   (Imposta il cookie per nome, email e url)